Via Santa Croce, 11/H

}

LUN-VEN: 9.00-19:30

Dentista per bambini a Bologna

Salute e igiene orale fin da piccoli!

Dentista pediatrico per la cura e l’igiene orale dei più piccoli

La salute orale dei bambini è fondamentale fin dai primi anni ed è importante prendersene cura in modo adeguato. Il Dentista pediatrico si occupa del trattamento dei Pazienti più piccoli (da 0 a 14 anni), che hanno esigenze particolari e tipiche dell’età evolutiva in cui si trovano. 

Il nostro Studio è è strutturato per offrire anche ai più piccoli:

$
pulizia e igiene orale, anche per i primi denti da latte (decidui)
$
prevenzione delle carie con fluoroprofilassi e sigillatura dei denti
$
trattamenti di cura dentale: come otturazioni ed estrazioni anche dei denti da latte
$
terapia intercettiva con apparecchi dentali per la crescita dento-scheletrica

Spesso si commette l’errore di pensare che i denti da latte non meritino attenzione perché sono destinati a cadere, ma non è così. Anche i denti decidui sono esposti a rischi che è bene evitare, e costituiscono l’avamposto dei denti permanenti. È quindi importante tenerli monitorati con strumenti e tecniche adeguate per tutelare la salute della bocca e il benessere del bambino.

chirurgia-dentista-bologna
Personale attento e preparato

I nostri Pedodontisti hanno un’elevata preparazione documentata con titoli accademici post laurea non solo su tutti gli aspetti clinici che riguardano la salute della bocca dei più piccoli, ma anche sui risvolti psicologici e di approccio al giovane Paziente. Un’attenzione fondamentale per favorire la collaborazione del bambino e creare un clima disteso e di fiducia con il Dentista.

estetica-dentista-bologna
Studio a misura di bambino

Il nostro Studio è attrezzato per accogliere i bambini in un ambiente ospitale e amichevole.
Oltre all’
area dedicata in sala d’attesa, le nostre poltrone sono dotate di schermi con cartoni animati e cuffie: accorgimenti efficaci per rendere l’esperienza del Dentista il più serena possibile. 

dentista-bologna
Protocolli e tecniche indolori

Un bambino spaventato rischia di trasformarsi in un adulto spaventato. Per evitare che questo accada e ridurre al minimo la paura della poltrona, adottiamo tecniche di cura indolori e protocolli antistress, come la sedazione cosciente con uso di ossigeno e protossido d’azoto. 

Trattamenti dentali per bambini di tutte le età

Talvolta i bambini sono esposti al rischio di carie, causa di dolore e fastidio. Lo smalto dei loro denti è infatti più sottile e fragile, e spesso seguono un’alimentazione ricca di zuccheri, all’origine della proliferazione dei batteri della bocca. Anche un’igiene orale scarsa o non ottimale può contribuire alla comparsa di carie e infezioni. 

Per questo è importante educarli fin dai primi anni di vita, insegnando loro a spazzolare i denti correttamente, a passare il filo interdentale, a usare il dentifricio giusto e a seguire una dieta bilanciata. 

Eventuali anomalie nello sviluppo dei denti permanenti, possono portare invece a malocclusioni e affollamenti con conseguenze sulla masticazione, la fonazione, la deglutizione e l’estetica del sorriso. In questi casi, è necessario intervenire con appositi dispositivi medici correttivi: gli apparecchi dentali fissi, mobili e invisibili.

Lo Studio Odontoiatrico Santa Croce di Bologna si prende cura dei Pazienti più piccoli ed è specializzato negli interventi di odontoiatria e ortodonzia pediatrica per bambini da 0 a 14 anni di età.

Le 3 fasi dell’odontoiatria infantile

1. INCONTRO CONOSCITIVO

La prima visita serve per aiutare il bambino a prendere confidenza con gli operatori e l’ambiente. Lo scopo dell’incontro è conoscitivo, e non è sostanzialmente mai una vera e propria seduta operativa. Durante questa fase, infatti, bambini e genitori vengono accolti dal personale e dall’Odontoiatra, e viene mostrato loro lo Studio e la poltrona. Qui si contano i denti, coinvolgendo sempre il piccolo Paziente in una sorta di gioco sulla poltrona odontoiatrica.

2. DIAGNOSI MIRATA

Se necessario – e se la collaborazione lo permette – durante la prima visita si eseguono anche delle radiografie per poter avere un quadro completo della situazione del bambino e della sua salute orale. 

Questo consente anche di creare un piano di cura mirato, poco invasivo e coerente con l’età del piccolo.

3. PIANO DI CURA

Qualora fossero necessarie delle cure, si definisce un secondo appuntamento, che consiste sempre in un’igiene con motivazione: bambino e genitori ricevono tutte le indicazioni per una corretta igiene orale e un’alimentazione sana. Questa seduta serve anche e soprattutto per introdurre al bambino gli strumenti del dentista.

Prevenzione e cura dei denti decidui e permanenti

Nella fascia compresa tra i 3 e i 6 anni, le visite dentistiche servono soprattutto per trasmettere le corrette abitudini alimentari e igieniche, e prevenire l’insorgenza di carie, purtroppo sempre più frequenti anche nei Pazienti piccolissimi.
Tipiche di questa età sono infatti le sigillature dei denti molari permanenti appena erotti, più soggetti ai processi cariogeni. Queste procedure mediche – raccomandate anche dal Ministero della Salute – consistono nell’inserimento di resine apposite nei solchi del dente, impedendo così l’accumulo di batteri e la formazione di carie. 

In base al rischio di carie di ogni bambino è inoltre consigliabile procedere con una regolare applicazione di vernici al fluoro (fluoroprofilassi): un trattamento tipico dell’odontoiatria pediatrica che ha lo scopo di rafforzare i denti aiutando a prevenire la carie. 

Entrambe queste procedure sono semplici e indolori e possono essere svolte in poco tempo senza l’uso del trapano.

Ortodonzia intercettiva

A partire dai 6 anni è necessario iniziare a monitorare la permuta dentale, ovvero il ricambio dei denti da quelli decidui (denti da latte) ai denti permanenti, per verificare lo sviluppo scheletrico delle arcate. In questo caso interviene assieme al Dentista pediatrico anche lo specialista in ortodonzia. 

Difetti di allineamento (malocclusioni) o affollamenti in età pediatrica possono infatti essere prevenuti e corretti attraverso interventi di ortodonzia intercettiva. L’adozione di apparecchi dentali fissi, mobili e invisibili serve a correggere queste problematiche, limitando o escludendo effetti negativi sulla masticazione, l’estetica del sorriso e il benessere della bocca in generale.  

Nella maggior parte dei casi, a 12 anni è già avvenuta la permuta di tutti i denti decidui e il bambino può accedere ai protocolli degli adulti.

Domande e risposte frequenti

1. Quando fare la prima visita dentistica ai bambini?

La prima visita è consigliata a partire dai 3 anni di età, quando comincia l’eruzione dei denti da latte, che si conclude solitamente intorno ai 6 anni. In questo periodo è importante educare il bambino alla cura della propria igiene orale e sensibilizzare la famiglia sulle corrette abitudini alimentari, per limitare il rischio di carie e altre patologie.

2. Perché curare i denti da latte se poi cadono?

I denti da latte sono fondamentali non solo per la masticazione, ma anche per il mantenimento degli spazi in attesa dei denti permanenti. I denti da latte infatti “tengono il posto” a quelli definitivi, preparando la sede affinché i successivi crescano sani e nella posizione corretta.

Al pari di qualunque altro dente, un dente da latte non curato potrebbe causare dolore e infezioni dell’osso. Tuttavia nel bambino queste problematiche possono diventare ancora più severe, perché possono arrivare a coinvolgere anche il germe del dente permanente sottostante. 

3. A che età bisogna iniziare a usare spazzolino e dentifricio?

Fin dalla comparsa del primo dentino! Anche se i bambini sono molto piccoli e non hanno ancora tutti i denti da latte, è importante che i genitori si occupino della pulizia della bocca: basta una garza inumidita avvolta attorno a un dito e passata gentilmente su gengive e dentini due volte al giorno per assicurare un buon livello di igiene orale.

Quando i bambini acquisiscono più autonomia, è necessario introdurre spazzolino (a misura) e dentifricio e mostrare loro come lavarsi i denti da soli, supervisionando ciò che fanno. Assistere alle manovre di pulizia dei genitori li aiuterà inoltre a capire meglio come fare, e trasmetterà loro l’importanza di questa necessaria routine quotidiana.

4. Come evitare che i bambini abbiano paura del Dentista?

Per evitare che l’esperienza del Dentista si trasformi in un trauma, è essenziale che i bambini prendano confidenza con lo studio odontoiatrico fin da piccoli e, possibilmente, in assenza di problematiche acute. Questo gli permetterà di vivere la poltrona in maniera serena, evitando l’associazione tra Dentista e malessere. 

Anche i genitori possono contribuire al vissuto positivo del Dentista. Meglio non parlare di punture e dolore: i riferimenti a condizioni di sofferenza (anche con espressioni apparentemente innocue come “vedrai che non ti fa male, non avere paura”) possono infatti causare l’effetto opposto, destando timore. 

Per incoraggiare la collaborazione dei piccoli Pazienti è consigliabile invece tradurre in senso ludico la visita, ad esempio dicendo che “si va a contare i denti” o che la poltrona è come una giostra.

5. Come aiutare i bambini ad affrontare un intervento chirurgico?

Nel nostro studio, i Pazienti di tutte le età possono avvalersi di protocolli ansiolitici e analgesici utili per gestire l’ansia e abbassare i livelli di stress durante l’operazione. Queste procedure includono la sedazione cosciente con protossido di azoto: una sostanza rilassante del tutto priva di effetti collaterali che viene nebulizzata attraverso una mascherina nasale e aiuta a vivere meglio l’esperienza della chirurgia. La sedazione cosciente è una tecnica scientificamente riconosciuta e particolarmente adatta anche per i bambini.

STUDIO ODONTOIATRICO SANTA CROCE

Dicono di noi

Fabio Merighi
Fabio Merighi
02/01/2024
Molto professionali e sempre disponibili per ogni necessità anche improvvisa, una sicurezza!
Flavia Galli
Flavia Galli
29/12/2023
Tutti simpaticissimi e super disponibili e professionali. Sono in cura da loro da un sacco di tempo e mi hanno risolto tante piccole e grandi problematiche! Fantastici tutti!!
Aldina Gardellini
Aldina Gardellini
14/11/2023
Il Dott Ferraioli è il suo staff, oltre ad una preparazione professionale di altissimo livello si adoperano in ogni modo per migliorare l'esperienza delle cure dentarie con il controllo e la gestione efficace del dolore. Da aggiungere, e non da ultimo, il clima piacevole che si respira nello studio e la gradita vicinanza che il Dott. Ferraioli sa sempre manifestare ai suoi pazienti. Lo raccomando assolutamente!
Marialfonsa Capone
Marialfonsa Capone
20/10/2023
Studio medico all' avanguardia molto curato. Lo staff e' stato super disponibile ed il dottore e' stato molto chiaro e professionale nell' esporre le soluzioni alle mie problematiche! Grazie a tutti e continuate così!
Fausto Ricupero
Fausto Ricupero
15/10/2023
Ha fatto un buon lavoro,con cortesia e professionalità andando incontro alle esigenze. Ottimo lavoro in tutti gli aspetti.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Privacy

4 + 5 =

I trattamenti più richiesti

igiene orale e prevenzione
ortodonzia
implantologia
estetica del sorriso
sbiancamento
Condividi